1

Regione. Calcio. Promozione. Per il Ceriale buona la prima, Baia Alassio deve arrendersi

PROMOZIONE – COPPA ITALIA 2021 – GIRONE A –  1^ GIORNATA

CERIALE-BAIA ALASSIO 3-0

Reti: 10’ (rig.) Fantoni, 16’ Murabito, 24’ Caneva

CERIALE Breeuwer (58’ Ebe), Donà, Ferrara (60’ Negroni), Bertolaso (55’ Bonocore), Fantoni, Badoino, Bonifazio, Maxena, Murabito (74’ Gloria), Melegazzi (66’ Gerini), Caneva. A disp.: Balbis, Bellinghieri, Lorusso. All. Biolzi.

BAIA ALASSIO Pampararo, Delfino (71’Giannantonio), Diaconu (46’ Savona), Vignola, Castellari, Odasso, Giraldi (46’ D’Aprile), Mangone, Di Mari (58’ Rimassa), Zouita (66’ Welti), Shani. A disp.: Canobbio, Cornelli, Peirano, Rossi. All. Ghigliazza.

Arbitro: Fanciullacci di Savona (Assist:. Rizzello e Vergani di Savona)

Alassio. Dopo un anno le squadre si ritrovano a disputare un incontro con il pubblico sugli spalti. Partono in avanti i locali e Bertolaso al 9′ smarca con un lancio di 40 metri Caneva sulla sinistra che entra in area e viene atterrato dal diretto avversario; per il direttore di gara è calcio di rigore, sul dischetto si presenta Fantoni che con estrema freddezza spiazza il portiere. Pronta reazione degli ospiti con un calcio di punizione battuto da Giraldi che Breeuwer para a terra. Al 14′ Badoino serve Murabito che lascia partire un forte tiro che il portiere neutralizza. Al 16′ Bonifazio smarca Murabito che entra in area e lascia partire un forte diagonale che si insacca alla destra di Pamapararo. Al 22′ Bertolaso serve Caneva che tira e la palla sfiora la traversa. Due giri di lancette e i locali vanno sul 3-0 con un velo di Murabito per Caneva che fa batte il portiere. Al 39′ Ferrara va via sulla sinistra, tira e la palla sfiora il palo sulla sinistra del portiere. Al 41′ Murabito va sul fondo, mette in area, testa di Caneva per Ferrara che mette in rete ma l’arbitro annulla. Su questa azione si va al riposo.

Al rientro in campo assistiamo ad un paio di sostituzione da parte del Baia Alassio e arriviamo al 55′ quando si infortuna Bertolaso, costretto ad abbandonare il campo, al suo posto subentra Bonocore. Al 65′ Murabito riceve da Maxena, tira e la palla sfiora la traversa. Al 70′ calcio di punizione per il Ceriale, batte Fantoni e la palla è alta di un soffio sopra la traversa. Al 78′ Rimassa si libera e tira ma la palla esce a lato. All’86′ Vignola approfitta di un pasticcio difensivo, tira e colpisce il palo. Dopo 1′ di recupero l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Il Ceriale mercoledì dovrà far visita al Camporosso che è stato sconfitto per 4-0 dalla Golfodianese.
(Gino Fantoni)