1

Calcio. Promozione. Ceriale e Borzoli si dividono la posta

CAMPIONATO REGIONALE PROMOZIONE GIRONE A 12^ GIORNATA

CERIALE-BORZOLI 2-2

Reti: 35’ e 78’ Bonifazio (C), 46’  Balestrino (B), 56’ Ventura (B)

CERIALE: Breeuwer, Naoui, Genduso, Bertolaso (76’ Ricotta), Eretta, Ferrara, Gerini (52’ Hamati), Bonocore (86’ Farinazzo), Murabito (71’ Oses), Maxena, Bonifazio. A disp.: Ebe, Di Fino, Badoino, Balbis, Messina. All. Biolzi.

BORZOLI: Cannavò, Pongiluppi, Ravera, Lerini, Sanna, Ventura, Guidotti, Zani, Balestrino, Valenti (60’ Rosati), Camera (60’ Raso). A disp.: Dagnino, Porotto, Alvaraldo, Bresciani, Scalzi, Scavenna. All. Valmati.

Arbitro: Noce di Genova (Assistenti Bernardini e Repetto di Genova)

Ceriale. Bella gara quella disputata al “Merlo” di Ceriale tra due compagini che si sono affrontate a viso aperto stante anche la loro posizione in classifica All’ 11′ angolo per i locali, batte Bonocore per Ferrara che tira e la palla sfiora l’incrocio dei pali. Al 22′ Gerini da sinistra serve Murabito che calcia di prima intenzione ma il suo tiro viene ribattuto da un difensore. Al 29′ prima sortita degli ospiti con Pongiluppi, da destra crossa, colpo di testa di Valenti ma la palla esce a lato . Al 35′ Sanna con la palla al piede scivola e Bonifazio ne approfitta e segna colpendo anche il palo interno. Sulle ali dell’entusiasmo i locali premono nell’intento di assicurarsi l’intera posta in palio. Al 40′ Maxena entra in area, viene atterrato ma l’arbitro sorvola e fa continuare. Dopo 2′ di recupero l’arbitro decreta la fine della prima frazione di gioco.

Al rientro in campo sono gli ospiti che al 46′ usufruiscono di un calcio di punizione, s’incarica della battuta lo specialista Zani che mette in area dove Balestrino di testa mette la palla alle spalle di Breuwer. Gli ospiti ci credono e al 56′ altro cross dalla destra sul quale irrompe Ventura e al volo mette in rete. Al 65′ angolo per i locali, batte Bonocore per Murabito che tira ma la palla sorvola la traversa. Al 72′ Bonifazio da destra mette al centro dove il neo entrato Oses viene anticipato in angolo da Ravera. Al 74′ calcio di punizione per i locali, batte Ferrara e il portiere vola a deviare e poi un difensore allontana. Al 78′ Bonifazio riceve da Maxena e da fuori area lascia partire un forte tiro che si insacca a fil di palo alla destra del portiere. Al 87′ Ricotta serve Oses che tira e la palla sfiora il palo. Al 89′ ancora Ricotta riceve da Hamati, tira e la palla sfiora il palo. Dopo 3′ di recupero l’arbitro fischia la fine della gara lasciando le due squadre a pari punti in classifica.
(Gino Fantoni)