1

Un successo per la Giornata Nazionale del veicolo Storico

Villanova d’Albenga.  E’ stato un vero successo il raduno di veicoli storici svoltosi domenica in occasione della celebrazione della Giornata Nazionale del Veicolo Storico. Molte in Italia le manifestazioni, le iniziative ed i raduni organizzati dall’ ASI per l’ occasione. Il sodalizio motoristico villanovese, Ruote d’ Epoca Riviera dei Fiori, guidato dal presidente Augusto Zerbone, ha voluto celebrare questa importante ricorrenza con una manifestazione cui hanno preso parte più di 40 splendide auto d’epoca, che messe insieme hanno rappresentato uno spettacolare museo viaggiante.

Il raduno di auto storiche “Mare e Monti”, tenutosi a Varazze, è stato seguito da un folto pubblico di appassionati. Per due giorni le auto, partite da Villanova, hanno sfilato per mezza Liguria, salendo poi fino a Sassello. Il primo giorno hanno raggiunto il molo di Varazze e da qui sono ripartite per Arenzano dove sono rimaste per gran parte della giornata in esposizione sul piazzale del Mare, per fare poi ritorno in serata a Varazze. Il giorno successivo la carovana si è spinta nell’entroterra ed ha raggiunto Sassello dove i partecipanti hanno potuto assaggiare le realtà gastronomiche locali.

Ancora una volta – commenta il presidente Zerbone – la due giorni dedicata alla Giornata Nazionale dei veicolo storico si è rivelata un successo. Ringraziamo di cuore tutti coloro che si sono impegnati per la buona riuscita dell’evento, gli sponsor ed in particolare le amministrazioni cittadine di Arenzano, Varazze e Sassello che ci hanno ospitato. Siamo molto soddisfatti anche per la qualità delle vetture presenti. Alla manifestazione infatti hanno preso parte veicoli che rappresentano un bel pezzo di storia automobilistica: a partire da quelle degli inizi del Novecento fino alle più recenti auto sportive. Abbiamo avuto insomma l’ onore di poter far ammirare a tutti coloro che sono venuti al raduno, o ci hanno visto sfilare, un vero e proprio museo viaggiante”.(Claudio Almanzi)