1

Il Ruote d’Epoca da Villanova d’Albenga a Torino per Automotoretrò

Villanova d’ Albenga.  L’associazione motoristica “Ruote d’ Epoca Riviera dei Fiori”, guidata da Augusto Zerbone, sta partecipando alla 39esima edizione di Automotoretrò, la manifestazione che ha portato di nuovo al Lingotto Fiere e all’Oval alcuni degli esemplari più belli del mondo a quattro ruote, rally compreso, ed a due ruote, dopo la lunga pausa dovuta al Covid.                       I soci del club ingauno nei giorni scorsi sono partiti dalla loro sede di Villanova per allestire adeguatamente lo stand F36 al Padiglione 2 della manifestazione motoristica internazionale di Torino.

“Siamo presenti- spiega Zerbone- con uno stand importante a questo appuntamento che è stato nuovamente programmato dopo lo stop dovuto alla pandemia. Per noi si tratta di una grande occasione per ritornare ad incontrare tanti amici ed appassionati delle auto e moto storiche e per affermare con la nostra presenza la bontà della gestione del nostro sodalizio, sempre presente ai più importanti appuntamenti del settore. Qui a Torno abbiamo portato alcune vetture storiche di grande valore e siamo felici per i tanti appassionati che ci hanno complimentato e per le numerose visite che abbiamo avuto finora”.

Ma l’ impegno del club villanovese, dopo il grande successo avuto ad Albenga per il Raduno in Viale Martiri, è già rivolto ai prossimi appuntamenti: il 22 maggio a Diano Marina per il Raduno “C’era una volta”.
(Claudio Almanzi)