image_print

Albenga. Si è spenta a Genova, all’ età di 66 anni, la professoressa Daniela Aicardi, docente e sindacalista molto nota nel Ponente savonese. Insegnante di Italiano presso l’Istituto Secondario Superiore “Giancardi-Galilei-Aicardi” di Alassio e vicepreside dell’Itis “Galileo Galilei” di Campochiesa ad Albenga, da tempo lottava contro una brutta malattia.

E’ mancata a Genova dove abitava con la sorella da quando le sue condizioni di salute si erano aggravate. Il lutto ha sconvolto colleghi, personale e ragazzi soprattutto all’istituto professionale di Campochiesa dove la Aicardi ha insegnato per 18 anni. Insegnante apprezzata da tutti, oltre all’insegnamento, si dedicava anche all’attività sindacale.

“Aveva ricoperto nel nostro sindacato la carica di consigliera provinciale – commenta affranto Enzo Sabatini, segretario provinciale dello SNALS. – Ultimamente faceva parte del gruppo dei probiviri. Daniela era una collega molto preparata. Mancherà tantissimo al nostro staff. Ci uniamo al dolore dei familiari e degli amici per la perdita di una così cara persona”.

Daniela Aicardi, fuori dal mondo della scuola, era anche attiva nel sociale, soprattutto nella Fidapa, l’associazione che ha da sempre come obiettivo quello di valorizzare le competenze e la preparazione delle donne indirizzandole verso attività sociali e culturali che favoriscono il miglioramento della vita, anche lavorativa, delle donne. Della Fidapa di Albenga era stata presidente dal primo ottobre 2019 al 30 settembre 2021 per poi passare le consegne a Maria Giuliana Amelotti.

I funerali della professoressa si svolgeranno domani mattina, alle ore 10, nella Chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio ad Alassio.

La nostra redazione si unisce al dolore dei famigliari Roberto, Maura, Costanza, Benedetta e Gianni, dei parenti e degli amici.
(Claudio Almanzi)