image_print

Genova. Sabato pomeriggio a Genova due noti artisti ingauni inaugureranno una doppia personale alla Galleria Anima Art. Si tratta di Giuseppe Ferrando ed Umberto Padovani: l’ appuntamento è per le ore 17 in Via Fieschi, 64, per una occasione imperdibile, sia per gli appassionati dell’arte contemporanea che apprezzano la pittura figurativa per ammirare gli olii su tela di Ferrando, sia           per tutti quelli invece che amano l’ acquerello e la grafica per vedere le creazioni di Padovani.

Giuseppe Ferrando ha ottenuto molti importanti riconoscimenti in campo nazionale ed internazionale: i suoi quadri sono esposti in permanenza presso enti e musei e sono presenti su numerose riviste e pubblicazioni dedicate all’arte pittorica. In passato ha preso parte alla Terza Mostra Mercato d’Arte Contemporanea “Immagina” di Reggio Emilia, al “Salon Art du Nu” di Parigi, alla Fiera Internazionale d’Arte Contemporanea ARTEXPO di New York, ed Festival di Spoleto.

Umberto Padovani, è nato ad Albenga, dove risiede, si è diplomato al Liceo Artistico “Martini” di Savona ed ha successivamente conseguito il Diploma d’Arte presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze. Ha all’ attivo numerose mostre personali e collettive in tutta Italia. Attualmente insegna Disegno e Storia dell’arte al Liceo di Albenga. Per Padovani in passato c’è da ricordare l’importante mostra tenuta a Milano (1986) nel Castello Sforzesco e la personale al Palazzo della Provincia di Savona (2004) che lo consacrarono come uno dei più interessanti talenti del panorama grafico ligure e nazionale.

La doppia personale, a cura di Christian Humouda, resterà aperta fino al 22 aprile con il seguente orario: da lunedì a sabato dalle ore 9 alle ore 12 e dalle ore 15 alle ore 18 e 30
(Claudio Almanzi)