image_print

Albisola Superiore. Questa mattina ad Albisola Superiore si terrà l’ultimo saluto alla famosa artista argentina Lucia Gutierrez.

Gli amici del Circolo degli artisti di Pozzo Garitta hanno espresso il loro cordoglio per la perdita della cara amica sulla loro pagina FB: “Carissimi Amici – si legge nel comunicato- ci ha purtroppo lasciato, in silenzio e con discrezione, secondo il suo stile, l’artista argentina Lucia Gutierrez, compagna di una vita di Alberto Toby. Le porgeremo l’ultimo saluto presso il Cimitero de La Pace di Albisola Superiore. Quando muore un’artista il mondo s’impoverisce”.

La Gutierrez si è spenta, dopo una lunga malattia, all’ospedale di Santa Corona a Pietra Ligure.

Lucia Gutierrez, 80 anni, era nata a Buenos Aires dove aveva conseguito il titolo di professoressa di scultura e ceramica nella Scuola Nazionale di Belle Arti.
Trasferitasi nel 1973 in Italia ad Albisola e Milano. Molto nota al pubblico degli appassionati della ceramica ha esposto nelle maggiori gallerie europee e grandi retrospettive le sono state dedicate a Buenos Aires, Rio de Janeiro (Museo di Arte Moderna), in Belgio, Cecoslovacchia, Messico, e Vallauris (Francia).
Medaglia d’argento all’Esposizione Internazionale della Ceramica di Praga, sue opere sono presenti nel celebre Museo della Ceramica di Ginevra. Non mancava mai all’ appuntamento faentino del Concorso internazionale della Ceramica Faenza dove ha ottenuto menzioni e premi, così come ai concorsi di Caltagirone, Gualdo Tadino e Vallauris. E’ stata anche premiata all’Esposizione Nazionale di Scultura di Buenos Aires. Dopo aver abitato alcuni anni all’estero, la Gutierrez dal 1989 è tornata ad abitare ad Albisola.

L’ultimo saluto le verrà dato alle ore 11 nel Cimitero della Pace di Albisola Superiore.

La nostra redazione si unisce al dolore dei parenti e degli amici per la perdita di una così grande artista e persona.
(Claudio Almanzi)