1

Albenga. Sicurezza. Arrestato spacciatore, sequestrato mezzo chilo di hashish

Albenga. I carabinieri della radiomobile di Albenga, martedì 4 maggio, hanno arrestato un extracomunitario di 27 anni per detenzione ai fini di spaccio di mezzo chilo di hashish.

L’equipaggio in servizio perlustrativo mentre transitava in viale dell’Agricoltura ha notato all’interno di un lavaggio un’autovettura con due uomini dentro; si sono avvicinati e immediatamente hanno riconosciuto due cittadini stranieri noti per i loro precedenti. Vistisi scoperti, uno dei due ha cercato di nascondere qualcosa nel vano porta oggetti ma il gesto non è sfuggito al capo equipaggio; i due sono stati fatti scendere ed identificati. La ricerca nel vano porta oggetti ha permesso di individuare un panetto di hashish di circa un etto.

Con l’ausilio di una pattuglia della polizia municipale, nel frattempo intervenuta a dare man forte alla radiomobile,

sono state esegue le perquisizioni personali dei ranieri e all’interno dei pantaloni di uno di loro sono stati rinvenuti altri 4 panetti da un etto circa più uno da 10 grammi di hashish.

I due stranieri sono stati subito condotti in caserma.  Sono scattate le perquisizioni domiciliari e le autovetture sono state passate al setaccio. in una macchina è stata rinvenuta anche una mazza da baseball.

Lo straniero trovato in possesso del mezzo chilo di hashish è stato arrestato e tradotto al carcere di Marassi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Sono inoltre stati sequestrati soldi, provento dello spaccio e alcuni telefoni cellulari che verranno analizzati al fine di risalire alla rete degli acquirenti.
(C.S.)