image_print

 

Albenga. Appuntamento da non perdere per gli appassionati di teatro e di recitazione per giovedì 4 aprile ad Albenga. Alle ore 15 e 30, su iniziativa dell’Unitre albenganese, presieduta da Claudio Almanzi, verrà infatti presentato lo spettacolo dal titolo: “Scenette, dialoghi e facezie” della Compagnia Teatrale Amatoriale “Mare Tempestoso”. Ad ospitare l’evento sarà l’aula magna dell’Unitre Comprensoriale Ingauna, al terzo piano di Palazzo Oddo, in via Roma, 58. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

La Compagnia teatrale guidata dall’infaticabile capocomico ingauno Giuseppe Grieco porterà un testo suddiviso in varie scene: “Verranno presentati – ci spiega lo stesso Grieco – alcuni dialoghi e scenette tratti da diversi spettacoli divertenti che sono stati realizzati in passato dalla nostra compagnia”.

Si tratta dunque dell’ennesima interessante proposta della compagnia amatoriale ingauna. La Mare Tempestoso”, fondata nel gennaio 2010, fa parte dell’associazione culturale ‘Symbol 2000’, con sede ad Albenga e presieduta da Vincenzo Bolia. Il gruppo teatrale è anche legato alla Uilt, l’Associazione Italiana del Libero Teatro che si occupa in particolare di Teatro amatoriale. La Compagnia è guidata da Giuseppe Grieco ed è composta da Angela Repetto, Sabrina Bordone, Gianfranco Piastra, Alessandro Castrovillari, Sabrina Cicirello e Mario Ciranni.

L’evento è organizzato con la collaborazione dell’Associazione Symbol 2000, della Fondazione Palazzo Oddo e del Comune di Albenga.
Nella foto: la Compagnia Mare Tempestoso in una precedente recita (foto Rosa Daros)
(Nino Bellinvia)