Sicurezza. CC e Polizia Locale arrestano un giovane ad Albissola Marina.

Albissola Marina. Nella giornata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Savona unitamente al personale della Polizia Locale di Albissola Marina hanno arrestato un 23enne di origine straniera per possesso di documenti falsi.

Il soggetto, durante un controllo stradale in Albissola mostrava agli operanti un documento di identità che, da subito, insospettiva il personale addetto al controllo.

In particolare, grazie alle competenze specifiche del personale della Polizia Locale, esperti in materia di documenti contraffatti, venivano rilevate alcune difformità tecniche nella stampa di fondo e nell’incisione dei numeri seriali, che facevano ritenere senza dubbio che il documento fosse falso.

Il soggetto veniva quindi accompagnato in caserma ad Albisola per i necessari ulteriori accertamenti, da cui emergeva che lo stesso era già conosciuto alle Forze dell’Ordine poiché indagato di vari reati contro il patrimonio.

Il giovane è stato quindi arrestato e giudicato in data odierna con rito direttissimo dalla locale Autorità Giudiziaria. Al termine dell’udienza di convalida, per il giovane è stata disposta la misura del divieto di ritorno nella Provincia di Savona.

Il procedimento è attualmente nella fase preliminare ed i provvedimenti finora adottati non implicano la responsabilità dell’indagato, non essendo stata assunta alcuna decisione definitiva da parte dall’Autorità Giudiziaria.
(C.S.)
Lunedì 10 giugno 2024 – Anno XVIII