image_print

Prenotabili oggi cinque visite specialistiche, entro ottobre anche altre prestazioni Cup da esami laboratorio a tutte le prime visite specialistiche

Genova. Si potenzia la piattaforma Prenoto Salute, attiva dal 29 luglio scorso per la prenotazione di tutte le prestazioni di radiologia: già oggi infatti il cittadino può prenotare on line anche le prime visite specialistiche in cinque aree (angiologica, nefrologica, otorinolaringoiatrica, proctologica e reumatologica) e dal 10 ottobre, a partire dalle ore 12, l’offerta si arricchirà ulteriormente con tutte le restanti prime visite già disponibili tramite Cup per poi essere completata con gli esami di laboratorio, che saranno disponibili entro la fine di ottobre.

“Dall’attivazione a oggi – afferma il presidente della Regione e assessore alla Sanità – sono state più di 8.000 le prenotazioni effettuate dai cittadini utilizzando la piattaforma realizzata da Liguria Digitale prenotosalute.regione.liguria.it. È dunque evidente che questo sistema, pensato anche per aiutare a smaltire le liste d’attesa e razionalizzare l’offerta, sia stato apprezzato dalla popolazione: è un modo semplice, veloce e a portata di click, senza dimenticare comunque che gli altri canali di prenotazione tradizionali rimangono sempre attivi. Grazie al lavoro di Liguria Digitale entro poche settimane sarà possibile prenotare attraverso la piattaforma anche gli esami di laboratorio e tutte le prime visite specialistiche”.

Prenoto Salute è un canale aggiuntivo che va a integrare le tradizionali modalità di prenotazione: numero verde Cup, sportelli Cup, farmacie territoriali, studi dei medici di medicina generale.
La nuova piattaforma, realizzata con tecnologie di ultima generazione, si differenzia dagli altri canali grazie ad alcuni vantaggi particolari tra cui la possibilità di:
• prenotare in maniera facile e intuitiva, senza attese, da qualunque luogo e da qualunque device (smartphone, tablet, pc), in qualunque momento della giornata (anche di notte), tutti i giorni (anche nei week end e nei festivi);
• risparmiare tempo prenotando velocemente in pochi passaggi;
• trovare la prestazione desiderata su tutto il territorio regionale, nel caso in cui nella propria Asl di appartenenza non fosse disponibile nel periodo desiderato;
• scaricare il promemoria per l’appuntamento;
• disdire online in ogni momento l’appuntamento, non solo per le prestazioni radiologiche prenotate tramite Prenoto Salute, ma anche per tutte le prestazioni (non solo radiologiche) prenotate tramite altri canali.
(C.S.)