Grande successo per il Cimento Invernale a Ceriale

Ceriale. Un vero successo per il Cimento Invernale di Ceriale che ha visto la presenza di ben 121 nuotatori che hanno festeggiato l’inizio del nuovo anno in occasione della sedicesima edizione della manifestazione. L’evento, che si è svolto nello stabilimento balneare “Bagni Ceriale”, è stato organizzato con il patrocinio del Comune. I temerari nuotatori si sono gettati in mare con l’acqua alla temperatura di 16 gradi, mentre quella esterna era di 14. Migliaia fra turisti e residenti coloro che hanno potuto seguire dalla costa il tuffo dei cimentisti cerialesi.

Grande soddisfazione per la prima cittadina Marinella Fasano: “L’evento, che era inserito fra le manifestazioni natalizie, ha avuto un grande successo- ha commentato la sindaca Fasano- E’ il sedicesimo anno che Ceriale organizza con successo il cimento ed ogni anno è sempre meglio sia in termini di partecipanti sia di pubblico che si assiepa lungo il litorale a seguire i coraggiosi”.
Alle fine sono stati anche consegnati alcuni premi: i più anziani sono risultati Elisa Costantini, di 87 anni, e Franco Roccella, di 77 anni, di Genova. I più piccoli sono risultati la bimba svizzera Irene Fauraux di 5 anni, di Ginevra e suo fratello Alberto di 9 anni.

Fra i gruppi hanno primeggiato ancora una volta, come è avvenuto nei cimenti svoltisi nelle località limitrofe nei giorni scorsi, i cimentisti denominati “I Nuotatori del Tempo avverso”.                      Alla fine te caldo e ristoro per tutti.
(Claudio Almanzi)