image_print

Finale Ligure. L’altro ieri sera  un impiegato 52enne di Finale Ligure mentre passeggiava in via Torino è stato avvicinato da due individui che dopo avergli strappato la collanina lo hanno colpito con una pietra sul viso e si sono dati alla fuga.

Immediatamente sono scattate le indagini dei carabinieri di Finale Ligure con la collaborazione della polizia municipale che ha passato al setaccio le immagini della video sorveglianza cittadina.

I riscontri investigativi hanno portato all’individuazione dei due rapinatori che sono stati bloccati nei pressi dell’area degli ex stabilimenti Piaggio.

Si tratta di due extracomunitari di 21 e 22 anni, senza fissa dimora. I due accusati del reato di rapina, sono stati sottoposti a fermo di polizia giudiziaria e condotti in  carcere a Marassi in attesa della convalida da parte dell’autorità giudiziaria.

Il procedimento è attualmente nella fase preliminare ed i provvedimenti finora adottati non implicano la responsabilità degli indagati non essendo stata assunta alcuna decisione definitiva da parte dall’autorità giudiziaria.
(C.S.)