Fiabe e fiori ad Albenga con “Fior d’Albenga”

 

Albenga. Ieri, sabato 30 marzo, alle 11, il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis, in piazza San Michele, ha tagliato il nastro e quindi dato il via ufficiale a “Fior d’Albenga”, giunta quest’anno alla 21^ edizione. La partenza di questo evento è avvenuta in perfetto orario dal binario 9  3/4; 12 le tappe che si protrarranno fino al 5 maggio per la gioia degli albenganesi e, soprattutto, dei turisti.

Quest’anno il rema è dedicato alle fiabe: da Mary Poppins a Peter Pan, dal Signore degli anelli, a La bella e la bestia, senza dimenticare l’ormai popolarissimo Harry Potter; un viaggio fantastico tra magia, fiabe e soprattutto fiori, profumi e colori.

L’evento, diventato ormai un fiore all’occhiello non solo della città di Albenga ma anche del Ponente ligure, è stato organizzato e reso possibile grazie ad una associazione che riunisce Cia, Confagricoltura e Coldiretti con il patrocinio e la collaborazione dell’Amministrazione comunale.
Nella foto: Fior d’Albenga 2024 (foto Liguria 2000 News)
(Vincenzo Bolia)