image_print

 

GRANDE RICHIAMO PER LE ATLETE  IL COSPICUO MONTEPREMI (1.200 EURO)  ED I PREZIOSI PUNTI IN PALIO  VALIDI PER L’ASSEGNAZIONE DEL TITOLO NAZIONALE   

Diano Marina. Saranno ancora una volta le spiagge di Diano Marina, in provincia di Imperia, ad ospitare una delle tappe più avvincenti, emozionanti e combattute del campionato italiano femminile “Serie 1” di Beach Volley.

L’appuntamento è per mercoledì 23 e giovedì 24 settembre sui campi attrezzati sulla Spiaggia Libera attigua al Chiosco Sotto il Sole – Bagni Delfino, a ridosso di Lungomare Carcheri.

L’ormai tradizionale evento, destinato a richiamare le migliori interpreti della categoria, è organizzato dalla Riviera Volley – Grafiche Amadeo – Oliflor, gode del patrocinio della Fipav nazionale e della Fipav regionale ed è patrocinato dall’Assessorato allo Sport ed alle Manifestazioni del Comune di Diano Marina.

La tappa di Diano Marina (una delle ultime nel ricco e variegato tabellone nazionale) si propone avvincente proprio in considerazione dei punti in palio che potrebbero stravolgere la classifica per l’assegnazione del titolo.

A rendere appetibile alle concorrenti la decisione di partecipare alla prova dianese è anche e soprattutto il montepremi di 1.200 Euro, uno dei più ricchi tra i tanti in palio nell’ambito di analoghi tornei.

Le iscrizioni alla tappa di Diano Marina si chiuderanno lunedì 21 settembre. Al termine delle stesse verrà pubblicata la lista delle giocatrici partecipanti. Verranno accettate sino ad un massimo di 24 coppie.

Ad aggiudicarsi la tappa dianese dello scorso anno, funestata dal maltempo, furono Sofia Arcaici e Sara Franzoni, impostesi in finale su Silvia Aime ed Irene Renzo. Terza classificata la coppia piemontese “testa di serie n.1” composta da Anna Dalmazzo ed Eleonora Gili. Quarto posto per le genovesi Monica Pastorino e Martina Montedoro. Quinto posto per la coppia locale formata dalle veterane del beach volley: Valentina Vizio e Valentina Conte.
(C.S.)