1

Coronavirus: nel fine settimana nuovi open day nelle cinque Asl

Presidente Toti: “Massimo impegno per promuovere la vaccinazione anti Covid-19. Calano ancora ospedalizzati e incidenza, Asl1 e Asl3 covid free”

Genova. Nuovi open day ad accesso diretto per la vaccinazione anti Covid-19 da venerdì 9 luglio e nel fine settimana del 10 e 11 luglio nelle cinque Asl della Liguria, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione di Regione Liguria e Alisa per invitare i cittadini a vaccinarsi con la prima dose (Pfizer), senza dover prenotare l’appuntamento e con la garanzia del richiamo dopo 21 giorni.
“Gli open day che sono stati realizzati sul territorio sono stati un successo – afferma il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti – con oltre 10mila persone che hanno ricevuto la prima dose Pfizer, tra cui molti giovani. Il messaggio è chiaro: il vaccino è indispensabile per difendere noi stessi e chi ci sta vicino dal virus e dalle sue varianti e rappresenta l’unica via di uscita dalla pandemia, per poter tornare alla nostra vita, ad abbracciare i nostri cari, a lavorare, garantendo anche alla nostra economia una ripartenza stabile e duratura nei prossimi anni. L’invito che rivolgiamo ai cittadini è di presentarsi agli open day negli orari indicati, soprattutto per evitare disagi o lunghe attese”.

In particolare, gli open day si svolgeranno:
• Asl1
venerdì 9 e sabato 10 al Palabigauda di Camporosso (dalle 8 alle 18);
sabato 10 e domenica 11 al Palasalute di Imperia (dalle 8 alle 18)
• Asl2
giovedì 8, venerdì 9 e sabato 10 luglio presso il Palacrociere di Savona dalle 9 alle 18 (giovedì 8 anche open night dalle 20 alle 24) dalle 9 alle 18;
giovedì 8, venerdì 9 e sabato 10 a Finale Ligure presso il Chiostro di Santa Caterina a Finalborgo (via Lancellotto) dalle 9 alle 18.
• Asl3
sabato 10 luglio dalle 13 alle 18 e domenica 11 luglio dalle 8 alle 13 presso Hub Fiera di Genova (Padiglione Jean Nouvel).
• Asl 4 – venerdì 8, sabato 9 e domenica 10 luglio all’hub di Caperana (Scuola di Telecomunicazioni delle Forze Armate) dalle 8 alle 18.
• Asl 5 – sabato 9 e domenica 10 presso l’hub dell’ospedale San Bartolomeo di Sarzana dalle 8 alle 18 (con l’indicazione a prediligere sabato 9 per la fascia di età 12-17 anni)

Per quanto riguarda i dati relativi alla pandemia, diminuisce il numero di pazienti ricoverati in ospedale: oggi sono complessivamente 18 (-3 rispetto a ieri) di cui 7 nelle terapie intensive. Positivi anche i dati sull’incidenza media negli ultimi 7 giorni, pari a 4 casi ogni 100mila abitanti in Liguria (3 casi a Savona, 6 a Spezia, 5 a Imperia e 4 a Genova).
Sono covid-free la Asl1 e la Asl3 (ospedali Villa Scassi, Gallino, Micone, Colletta), l’ospedale Evangelico, l’ospedale pediatrico Gaslini, agli ospedali di Lavagna e Rapallo e all’ospedale San Bartolomeo di Sarzana.

PRENOTAZIONI DI PIEMONTESI PER LA SECONDA DOSE DI VACCINO ANTI COVID IN LIGURIA:
Sono 1377 i turisti piemontesi che, dal 1 luglio ad oggi, hanno prenotato la seconda dose della vaccinazione anti Covid in Liguria. Di cui:

Asl 1: 469
Asl 2: 756
Asl 3: 39
Asl 4: 76
Asl 5: 37

I liguri che hanno prenotato la seconda dose di vaccino in Piemonte sono, dal 1 luglio ad oggi, 257.
(C.S.)