image_print

Toti: “Grande esempio di rigore e libertà”

Genova. “Oggi siamo qua a celebrare gli stessi valori che ci ha insegnato Sandro Pertini tanti anni fa. Perché Sandro Pertini non è stato solo un socialista ma è stato il presidente di tutti gli italiani ed ha incarnato nel modo più semplice quei valori di un tempo in cui tutti ci dobbiamo riconoscere. Pertini è riuscito ad incarnare i valori costituzionali in gesti che potevano essere di persone normali: la solidarietà, la capacità di esprimere i propri talenti, il rigore nei comportamenti. Celebrale Pertini oggi ci deve ricordare quanto vale la libertà, soprattutto in un momento come questo in cui la stiamo riconquistando, un principio di cui lui è sempre stato strenue difensore”.

Così il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti a Savona nella piazza intitolata a Sandro Pertini, dove in sua memoria è stata realizzata anche un’opera dall’artista Gianni Lucchesi, andando ad impreziosire l’area circostante all’edificio dove un tempo era allestito l’ex ospedale San Paolo di Savona.
(C.S.)