image_print

 

Diversi giovani artisti iraniani girano l’Europa e tre di loro (che vengono dal Kurdistan) offriranno un loro concerto il 30 Settembre per la giornata d’inaugurazione della mostra che la residenza storica del tenore Enrico Caruso ospita per tre mesi. Il concerto ad entrata gratuita viene realizzato con la preziosa collaborazione del C.I.C.E. Centro Italo Iraniano di Cooperazione Culturale ed Economica.
60 gli scatti fotografici allestiti nella sala al pian terreno, la stessa che ha ospitato tanti eventi dedicati al grande tenore, il primo a vendere un milione di copie di un disco: anche di questo si è parlato in un convegno il 29 e 30 Ottobre dell’anno scorso, nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della sua morte.

La residenza di Enrico Caruso è Villa Bellosguardo a Lastra a Signa (Firenze): centro culturale, ospita anche un museo dedicato al grande tenore, con molto oggetti originali e rari.
Per ulteriori notizie, leggete l’articolo:
https://www.musicalnews.com/2022/09/22/la-villa-museo-di-enrico-caruso-ospita-foto-e-musiche-persiane/
(C.S.)