image_print

Albenga. Il Vescovo della Diocesi di Albenga-Imperia Monsignor Guglielmo Borghetti ha annunciato una serie di nomine ed incarichi che riguardano alcuni sacerdoti e diaconi che alla fine dell’estate cominceranno il loro servizio pastorale presso le nuove parrocchie.

Le nomine sono state inviate tramite la Cancelleria Vescovile. Don Carmelo Galeone, fino ad oggi Vicario Parrocchiale di San Pietro, in Borgio e Cappellano dell’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, diventerà Parroco di Borgio San Pietro e lascerà il suo incarico in Ospedale.

Don Davide Carrara, Parroco dei Santi Fabiano e Sebastiano a Campochiesa e di San Giacomo Maggiore a Salea, diventerà il Parroco ai Santi Giovanni Battista ed   Eugenio a Ceriale.               Don Antonio Cozzi, resterà a vivere nel territorio parrocchiale, a disposizione della comunità diocesana e dell’Ufficio per la Liturgia, di cui è attualmente il Direttore.                                                     Don Tiziano Gubetta, Vicario Giudiziale e Vice Cancelliere, lascia la Parrocchia di Nostra Signora Assunta in Leca d’Albenga per diventare Parroco di San Martino in Toirano e San Bernardo in Carpe.

Don Pablo Gabriel Aloy, Cancelliere Vescovile, Vicario Foraneo di Diano Marina, e Direttore dell’Ufficio delle Comunicazioni Sociali, lascia le Parrocchie di San Nicola da Bari e San Pietro Apostolo, in Diano Castello e Diano San Pietro e diventa Parroco del Sacro Cuore in Albenga. L’attuale Parroco, don Luigi “Gigi” Lauro, andrà in pensione mettendosi a disposizione dei bisogni della Comunità Diocesana. Parroco delle sopracitate Parrocchie, site in Diano Castello e Diano San Pietro, lo diventerà don Fabrizio Tonelli, fino ad oggi Parroco di Toirano e Carpe. Assumerà anche l’ufficio di vicario parrocchiale della Parrocchia di San Giovanni Battista in Imperia. Don Enrico Giovannini, diventerà  Parroco di San Giovanni  Battista in Pieve di Teco e  avrà come collaboratore don Luciano Massaferro. Don Sandro Decanis, resterà parroco di Lavina.

Don Simone Ghersi, attualmente amministratore di Verezzi, diventa parroco, anche delle parrocchie di San Bartolomeo e di San Giovanni Battista Decollato, in Gorra e Olle. Don Giovanni Grasso, andrà in pensione e resterà in parrocchia a disposizione per le necessità pastorali. Don Mattia Bettinelli, conservando l’incarico a San Giorgio d’Albenga, diventerà parroco anche di Nostra Signora Assunta in Leca d’Albenga. Nuovo amministratore di Salea sarà don Joy Antony Thottamkara che lascerà Borgio San Pietro. Il nuovo cappellano dell’Ospedale Santa Corona in Pietra Ligure sarà don Fabio Ragusa.

La parrocchia di Campochiesa accoglierà come nuovo parroco don Angelo Chizzolini, che diventerà anche vicario parrocchiale di San Giorgio d’Albenga. La parrocchia di Santa Maria delle Grazie in Verzi verrà affidata a don Luciano Pizzo come parroco e don Antonello Dani come vicario parrocchiale, che naturalmente conservano i loro incarichi precedenti.                                    Il nuovo parroco di Cervo sarà don Renato Elena, che conserva tutti i suoi incarichi. Don Maurizio Massabò, andrà in pensione e resterà in parrocchia a servizio della comunità. Nuovo vicario parrocchiale dei Santi Maurizio e Compagni Martiri ad Imperia Porto Maurizio, sarà don Davide Polini. Dopo l’ordinazione presbiterale del 14 settembre, i due novelli sacerdoti resteranno in servizio nelle attuali parrocchie: don Giacomo Porro, come vicario parrocchiale della Chiesa Cattedrale di Albenga e don Andrea Allegro, come vicario parrocchiale di Diano Marina. Tutte le nomine diventeranno effettive nel mese di settembre.
(Claudio Almanzi)